La seconda legge di Newton, F = ma, dice che la forza esercitata da un oggetto e’ uguale alla sua massa moltiplicata per la sua accelerazione, ovvero, che il peso di un corpo (anche umano) e’ pari alla sua massa per l’accelerazione di gravità alla quale e’ soggetto.

 
A volte pero’ sembra che questo principio non sia sempre valido…