Inventiamo una montagna di consumo superfluo che noi compriamo e buttiamo via. Perché quando io compro qualcosa, o tu, non lo compri con i soldi ma con il tempo della tua vita che impieghi per avere più soldi. Questa è la differenza: che tu non puoi comprare la vita. La vita va vissuta. E’ terribile barattare la tua vita perdendo la tua libertà.