Categoria: Personali


 

Osho

Un matto è qualcuno che continua ad aver fiducia; un matto continua a fidarsi in contrasto con tutte le sue esperienze. Tu lo inganni, e lui ha fiducia in te; tu torni a ingannarlo, e lui si fida di te;
di nuovo lo inganni, e lui si fida. A quel punto dirai che quella persona è matta, che non impara nulla. La sua fiducia è incredibile; la sua fiducia è così pura che nessuno la può corrompere.

Non cercare di creare intorno a te un muro di sapere. Se un’esperienza ti coinvolge, lascia che accada, e poi continua a lasciarla andare. Continua senza posa a ripulire la tua mente; continua a morire al passato, in modo da restare nel presente, nel qui e ora, come se fossi appena nato, un infante.

All’inizio sarà difficilissimo. Il mondo s’approfitterà di te – lascia che accada. Quelle persone sono dei poveretti: anche se vieni ingannato e imbrogliato e derubato, lascia che accada, poiché ciò che realmente ti appartiene non ti può essere portato via, ciò che veramente è tuo non ti può essere rubato da nessuno.

Dang Dang Doko Dang

Tu…

 
… Una promessa infranta è come una menzogna.

 

Bambino : “Non cercare di piegare il cucchiaio, è impossibile. Cerca invece di fare l’unica cosa saggia, giungere alla verità.”
Neo : “Quale verità?”
Bambino : “Che il cucchiaio non esiste…”
Neo : “Il cucchiaio non esiste?…”
Bambino : “…Allora ti accorgerai che non è il cucchiaio a piegarsi, ma sei tu stesso.”

 

Note:

Youtube: https://www.youtube.com/embed/jlfor–T_g0
Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Matrix
IMDB: http://www.imdb.it/title/tt0133093/

 

 
1/3 di Prozac, 1/3 di Remeron, 1/3 di Cymbalta… agitati non mescolati con dell’acqua liscia e un pizzico di barbiturici!!!
Per una serena allegria quotidiana… Va bene cosi’, se lo dite voi che serve a qualcosa…
 
 

 
 
Siamo scesi da 34 a 28… L’annientamento continua, cadono come mosche e non capiscono neanche perche’.
Ne rimarrà seltanto uno, e quello saro’ io; A quel punto, sarà tempo di morire.
 
 

Powered by WordPress &Web Design Company - Modified by Lorenz