Archivi Tag: 2012


Sostanza – Frey

Sostanza
Frey C.
 

Cammino. Attenti passi uno dopo l’altro…e vedo amore confinato tra le partenze e gli arrivi dei treni…nei cantucci fra un litigio e l’altro…vedo amore morboso sotto gli archi dei monumenti…amore fittizio nelle vetrine dei negozi. Vedo amore sobrio, amore sottile…amore tra le pagine dei libri, amore dolciastro come agrodolce…vedo amore splendente, illuminare i volti delle delizie…amore goloso nei canditi delle torte, nella panna dei gelati. Vedo amore tra cielo e terra, amore tra pace e guerra…cammino e l’amore assume un significato diverso ad ogni giro d’angolo…ad ogni onda salmastra di questo mare freddo come il ghiaccio. Poi ascolto…ascolto e l’amore tace…perchè è silenzioso e morbido e sa’ attendere il momento giusto per sussurrare l’unica cosa che vogliamo sentirci dire in quel momento. Quante forme puó assumere l’amore? Eppure la più giusta è una sola, quella forma che abbraccia il prossimo, senza chiedere nulla in cambio…tutto il resto è illusione.

 

di Matteo Frey Contessi  (2012)

 

ContagiOFF – In Media Stat Virus(2004)
Un Due Tre Stella.
 

 

 

Powered by WordPress &Web Design Company - Modified by Lorenz